Servi della Carità Opera Don Guanella in omnibus charitas

Lingue

Italian English French Portuguese Romanian Spanish

Breadcrumbs

Museo Guanelliano

Museo Guanelliano - Opera don Guanella

Il nuovo Museo “Don Luigi Guanella” è stato realizzato nel 2008 attorno ai locali abitati da don Luigi Guanella durante la sua permanenza a Como (1886 – 1915), per volere delle due Congregazioni guanelliane (le Figlie di Santa Maria della Provvidenza e i Servi della Carità) nell’ambito delle celebrazioni per il primo Centenario della professione religiosa del Fondatore. L’istituzione si propone di rappresentare un centro di richiamo religioso e culturale per diffondere la conoscenza ed il carisma di don Guanella. Il nuovo Museo “Don Luigi Guanella” è stato realizzato nel 2008 attorno ai locali abitati da don Luigi Guanella durante la sua permanenza a Como (1886 – 1915), per volere delle due Congregazioni guanelliane (le Figlie di Santa Maria della Provvidenza e i Servi della Carità) nell’ambito delle celebrazioni per il primo Centenario della professione religiosa del Fondatore. L’istituzione si propone di rappresentare un centro di richiamo religioso e culturale per diffondere la conoscenza ed il carisma di don Guanella.

Il Museo si sviluppa su due piani:

IL PIANO TERRA, oltre alla reception e alla sala multimediale, presenta l’uomo Luigi Guanella inserito nel suo contesto storico, la sua relazione con Dio, visto come Padre tenero e provvidente e la sua carità operosa verso i più poveri ed abbandonati, che lo ha portato nel 1886 a fondare la Casa Divina Provvidenza di Como, primo dei suoi Istituti. Si parla anche dei rapporti tra don Guanella e altri grandi personaggi suoi contemporanei come don Giovanni Bosco, don Luigi Orione, mons. Andrea Ferrari, mons. Giovanni Battista Scalabrini, nonché con i Papi del tempo, in particolare con Pio X.

 

AL SECONDO PIANO si può visitare invece il nucleo fondamentale del Museo: la camera e lo studio originali di don Guanella, accuratamente restaurati, che introducono in un vasto salone in cui è presentata la grande famiglia guanelliana (Figlie di Santa Maria della Provvidenza, Servi della Carità, Cooperatori, Movimento Laicale Guanelliano), con cui il carisma si è diffuso in tutto il mondo.

Uno spazio è riservato anche ad alcune figure fondamentali per lo sviluppo dell’Opera guanelliana, tra cui la Beata suor Chiara Bosatta e la sorella Marcellina, co-fondatrice della Congregazione femminile, mons. Aurelio Bacciarini e don Leonardo Mazzucchi, i primi due successori di don Guanella alla guida della Congregazione maschile. 

 

TEMPI E ORARI PER LE VISITE AL MUSEO

  • Tutti i giorni, su prenotazione.
  • Tutte le domeniche, visite guidate ore 10.45.
  • Visite guidate per gruppi, su prenotazione.
  • Ingresso gratuito/offerta libera

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI VISITE (DON ADRIANO)

  • tel. 031 296 894; cell. 333 3598816
  • museodonguanella@guanelliani.it
Allegati
Download this file (Scheda Museo.pdf)Scheda Museo.pdf

Modulo Banner Donazioni

Aiuta l'Opera Don Guanella a fare del bene

IL TUO CONTRIBUTO ECONOMICO È PREZIOSO!
"Conviene sempre fare un po' di carità: un povero soccorre l'altro e Dio benedice" - San Luigi Guanella

Social Footer

Cookies policy