Servi della Carità Opera Don Guanella in omnibus charitas

Lingue

Italian English French Portuguese Romanian Spanish

Breadcrumbs

Alippi Sacerdote Luigi

 

Superiore dal 1946 - 1958

Don Luigi Alippi, venne eletto Superiore Generale nel VII capitolo generale (1946) succedendo a don Leonardo Mazzucchi che per ben ventidue anni aveva retto con singolare saggezza, mano ferma e fedeltà assoluta allo spirito guanelliano. Don Alippi accettò con umiltà e semplicità quel servizio di suprema autorità nell'Istituto, confidando nella Provvidenza e nella protezione del santo Fondatore. Ben presto ebbe modo di rivelare la sua capacità e il suo prudente dinamismo. Visitate le Case d'Italia e della Svizzera, si preoccupò delle Opere dell'Argentina e Paraguay cercando di svilluparle e di estendere l'Opera ad altre nazioni dell'America Latina. Infatti, nel 1947-1948 Don Alippi intraprendeva il  suo primo viaggio oltre l'oceano per incontrare e incoraggiare quei confratelli, visitare gli Istituti e le parrocchie funzionanti da anni, avviare le Case di recente fondazione con la prospettiva di nuove, e affiancarvi scuole apostoliche per le vocazioni. Fu confermato di nuovo nell'VIII (1952). Nei dodici anni di governo anche in Italia si moltiplicarono gli Istituti guanelliani e i vecchi si rinnovarno e ampliarono.

 

Cenni Biografici

Nato a Linzanico Abbadia Lariana (CO),il 31 ottobre 1902

Entrato a Como, Casa Divina Provvidenza, il 23 dicembre 1914

Noviziato ad Albizzate, Istituto S. Luigi, dal 20 settembre 1921

Prima Professione a Fara Novarese, il 30 settembre 1924

Professione perpetua a Fara Novarese, il 18 settembre 1928

Sacerdote a Como, Basilica Cattedrale, il 14 ottobre 1928

Consacrato da Sua Ecc. Mons. Adolfo Pagani Superiore generale dal 24 luglio 1946 al 24 luglio 1958

Deceduto a Como, Casa di Riposo, il 13 maggio 1985

Sepolto nella tomba dei confratelli nel Cimitero di Como

Modulo Banner Donazioni

Aiuta l'Opera Don Guanella a fare del bene

IL TUO CONTRIBUTO ECONOMICO È PREZIOSO!
"Conviene sempre fare un po' di carità: un povero soccorre l'altro e Dio benedice" - San Luigi Guanella

Social Footer

Cookies policy