Documenti

Direttori dei Capitoli

Nella parte sottostante si possono scaricare e visionare i Direttori dei Capitoli nelle diverse Lingue

 

Indizione XX capitolo generale

Carissimi confratelli.
Approssimandosi la conclusione del sessennio, iniziato nel luglio 2012, in cui abbiamo celebrato l’ultimo Capitolo generale, personalmente e in nome del Consiglio generale sento il dovere di ringraziare il Signore per il cammino fatto dalla Congregazione in questi anni e ringraziare i confratelli per la testimonianza di fedeltà e di amore al Signore e di servizio ai poveri, vissuti in tante nostre Comunità sparse nel mondo.
Nell’Incontro che abbiamo avuto in gennaio tra il Consiglio generale e i Superiori di Provincia e di Delegazione abbiamo concordato alcuni degli aspetti sulle modalità con cui celebrare questo importante evento di Congregazione.

• In particolare abbiamo scelto di focalizzare la nostra riflessione su: ‘CARISMA, INTERCULTURALITA E PROFEZIA’.

• Il Capitolo inizierà alle ore 17,30 dell’8 aprile 2018 nel Santuario del S. Cuore di Como, con la Celebrazione Eucaristica della II Domenica di Pasqua, Domenica della Misericordia. Dopo cena i confratelli capitolari si recheranno a Barza d’Ispra (Va), sede del XX Capitolo generale dei Servi della Carità.

• La durata prevista è di tre settimane, ma dovrà essere confermata dal Capitolo.

I Capitoli provinciali (e di Delegazione) dovranno celebrarsi entro il mese di novembre del 2017, in modo da procedere alla convocazione dei partecipanti al Capitolo nel mese di dicembre.

• Non verrà costituita una speciale Commissione pre-capitolare, ma sarà il Consiglio generale a coordinare il lavoro di preparazione al Capitolo, coinvolgendo di volta in volta i confratelli con particolari impegni da svolgere.

• Si confermano le seguenti norme stabilite già per il XIX Capitolo generale:

a) La percentuale di Delegati che ogni Provincia eleggerà per il Capitolo generale sarà di un Delegato su 20 confratelli (o frazione maggiore di 10) e di un Delegato su 40 (o frazione superiore a 20) professi temporanei

b) Per la Delegazione Nostra Signora della Speranza, in deroga allo Statuto, l’Assemblea di tutti i confratelli perpetui verrà sostituita dal Capitolo di Delegazione che verrà celebrato in analogia ai Capitoli provinciali e quindi con l’elezione diretta dei confratelli che parteciperanno al Capitolo generale.

d) La Segreteria generale darà, a suo tempo, le indicazioni necessarie per la celebrazione dei Capitoli provinciali e per lo stesso Capitolo generale.

Tenendo presente quanto sopra, avendo ricevuto il consenso unanime del Consiglio generale,

Indico

IL XX CAPITOLO GENERALE
DELLA CONGREGAZIONE DEI SERVI DELLA CARITA’

Lo Spirito Santo ci illumini e ci aiuti a cogliere le manifestazioni del suo amore negli avvenimenti della nostra storia.
Affido il nostro impegno per la buona riuscita della preparazione e dei lavori capitolari alla Madre della Divina Provvidenza e alla sicura presenza del Fondatore che ci guida con il suo insegnamento di vita e di santità e ci assiste dal Cielo.
Un fraterno saluto a tutti voi e a tutti i membri della grande Famiglia guanelliana che saprete coinvolgere nel impetrare dal Signore abbondanti grazie per la nostra Congregazione.

Roma, 27 febbraio 2017